Come creare uno spettacolo di droni con suoni e luci?

La produzione di uno spettacolo di droni con suoni e luci rappresenta un'impresa tecnologica e artistica, che unisce creatività, ingegneria di precisione e sincronizzazione. Così, questi balletti di droni illuminano il cielo notturno, dove centinaia o addirittura migliaia di droni dotati di luci LED creano forme, motivi e scenari animati, il tutto scandito da una colonna sonora coinvolgente. Nel nostro caso, Allumee presenta sette passaggi chiave per realizzare con successo un simile progetto.

L'incontro e lo studio tecnico

Questa prima fase è fondamentale perché pone le basi dell'intero progetto e garantisce che le aspettative del cliente siano perfettamente comprese e realizzabili nei limiti tecnici e creativi dello spettacolo previsto. Durante questo incontro iniziale, l'obiettivo principale è immergerti nella visione del cliente. Ciò comporta comprendere l'emozione o il messaggio che sta cercando di trasmettere al pubblico.

Questo è anche il momento di evidenziare vincoli realistici come budget, condizioni del sito e di sicurezza e limitazioni hardware. Une composante essentielle de l’étude technique est l’évaluation du site où se déroulera l’animation lumineuse de drones, cela peut inclure la riconoscimento delle dimensioni fisiche, dell'ambiente (inclusi potenziali ostacoli come edifici o alberi), condizioni meteorologiche abituali, e qualsiasi altro fattore che possa influenzare le prestazioni del drone o mostrare la sicurezza.

Inoltre, vengono affrontati anche gli aspetti logistici definizione delle zone di decollo e atterraggio, pianificazione delle rotte di volo e attuazione delle misure di sicurezza a tutela del pubblico e degli operatori.

Infine, viene effettuata un'analisi delle ulteriori esigenze tecniche, che possono includere apparecchiature audio per musica, commenti e altri elementi che contribuiscono all'esperienza complessiva.

Lo storyboard

Questo passaggio è essenziale per tradurre la visione e gli obiettivi del cliente in a piano visivo e narrativo concreto. Questa è una fase di transizione cruciale in cui le idee astratte iniziano a prendere forma. Allo stesso tempo, lo storyboard specifica l'uso delle luci e degli effetti speciali ; i colori e l'intensità delle luci presenti sui droni, ma anche eventuali effetti speciali a terra o integrati nei droni stessi, come l'innesco dei tradizionali fuochi d'artificio.

Finalmente, colonna sonora è parte integrante dello spettacolo e la sua scelta è strettamente legata allo storyboard. Per ogni segmento dello spettacolo, viene selezionata o composta una traccia musicale per supportare l'atmosfera e i movimenti visivi. La musica guida il ritmo delle animazioni e rafforza la coesione tra gli elementi visivi e uditivi dello spettacolo.

IL storyboard viene regolarmente condiviso con il cliente per garantire che la direzione artistica soddisfi le sue aspettative. 

Progettazione di un grifone utilizzando software 3D

La produzione

Questa fase comprende diversi processi chiave, che coinvolgono la creazione di elementi visivi, sonori e tecnici necessario per offrire al pubblico un’esperienza memorabile. È durante questa fase che le idee prendono vita grazie all'utilizzo delle più recenti tecnologie e al know-how di team altamente qualificati. Bisogna prima importare lo storyboard e la musica nel software, che spesso offre un'interfaccia visiva che permette di “disegnare” le traiettorie dei droni nello spazio 3D. 

Il team creativo crea gli elementi visivi dello spettacolo. Ciò comprende selezione del colore, intensità delle luci sui droni e progettazione di motivi e forme che i droni si formeranno nel cielo.

Tuttavia, potrebbero essere necessarie modifiche per perfezionare gli elementi visivi. Questa fase di perfezionamento è essenziale per garantire che lo spettacolo raggiunga i risultati il livello di eccellenza desiderato.

Se vuoi saperne di più sulla creazione dietro le quinte di uno spettacolo con droni, guarda la nostra storia su Instagram su questo argomento: https://www.instagram.com/reel/C3hfnt2KTat/?utm_source=ig_web_copy_link&igsh=MzRlODBiNWFlZA==

Sincronizzazione audiovisiva

Dopo che gli elementi di produzione sono stati finalizzati, l'attenzione si sposta su l'allineamento preciso di ogni movimento del drone, effetto luminoso ed effetto speciale con la colonna sonora dello spettacolo.

Una volta stabilita la struttura musicale, la programmazione dei droni può essere regolata per allinearla agli elementi musicali. Il software di controllo del volo viene utilizzato per sincronizzare con precisione le traiettorie di volo, le formazioni e i cambiamenti di colore dei droni la musica. Questo passaggio richiede grande precisione per garantire che i movimenti dei droni corrispondano ai momenti definiti nella traccia audio.

Nel frattempo, anche gli effetti speciali e l'illuminazione sono programmati per essere attivati in orari specifici. Che si tratti di evidenziare un crescendo musicale con un'esplosione di fuochi d'artificio o di cambiare i colori dei droni in sincronia con un cambio di tonalità nella musica, ogni dettaglio è meticolosamente pianificato per rafforzare l’impatto audiovisivo delle performance aeree.

Autorizzazioni

È imperativo navigare attraverso un quadro normativo con ottenere varie autorizzazioni diverse tra giurisdizioni che mirano generalmente a garantire la sicurezza pubblica e il rispetto dell’ambiente. In tal modo, la licenza di volo garantisce che gli operatori di droni siano qualificati e che i dispositivi utilizzati siano idonei a volare in sicurezza.

Oltre ai permessi di volo, potrebbero essere richieste specifiche autorizzazioni di sicurezza per garantire che lo spettacolo non comporti rischi per il pubblico, le strutture circostanti e lo spazio aereo. Ciò può includere valutazione del rischio, pianificazione dell’emergenza e coordinamento con i servizi di emergenza locali per garantire che siano adottati protocolli di risposta in caso di incidente.

A seconda del luogo e della natura dello spettacolo, potrebbero essere necessarie altre approvazioni come l'uso dello spazio pubblico, l'installazione di strutture temporanee come palchi o schermi e l'uso della musica o altra proprietà intellettuale.

I test

Questa fase permette di verificare l’affidabilità di ogni aspetto dello spettacolo, dalle performance dei droni alla sincronizzazione audiovisiva, compresa la sicurezza. I test vengono condotti in condizioni quanto più vicine possibile a quelle dello spettacolo finale per identificare e correggere eventuali problemi.

Soprattutto ogni drone è soggetto ad a verifica tecnica approfondita per garantirne il corretto funzionamento. Ciò include il controllo della batteria, dei motori, dei sensori.

Delle prove generali con la colonna sonora completa e tutti gli effetti visivi ti permettono di vedere lo spettacolo nella sua interezza e apportare le modifiche finali.

La realizzazione

Questo è il culmine dell'intero processo creativo, dove la visione artistica incontra il suo pubblico. Questa fase prevede non solo l'esecuzione tecnica dello spettacolo ma anche l'impegno per la sicurezza, la qualità e l'eco-responsabilità, garantendo un'esperienza che sia sia emotiva che rispettosa dell'ambiente. 

Il cuore dell’organizzazione di uno spettacolo con droni è raggiungere il pubblico. Attraverso una magistrale combinazione di musica, luce e movimento, lo spettacolo mira a creare momenti indimenticabili, suscitando meraviglia, gioia e talvolta anche riflessione.

En savoir plus ?

Esempio di visual durante uno spettacolo con 400 droni